Pubblicità progresso

imagesCAMJ94S9

Oltre alla pubblicità classica, che ha come unico scopo la vendita di un prodotto, esiste un altro tipo di pubblicità: la pubblicità di prevenzione. Si basa, oltre che sulla persuasione della pubblicità classica, anche sulla dissuasione, cioè sulla induzione a far desistere da un comportamento, ed è una pubblicità di educazione comportamentale con lo scopo di modificare usi e abitudini sbagliate e dannose dell’individuo..
Tutte le campagne pubblicitarie sono realizzate grazie all’impegno gratuito di utenti, organizzazioni professionali, imprese, mass media.
L’esempio più significativo in Italia è Pubblicità Progresso, un’Associazione di volontariato nata negli anni ’71 con lo scopo di risolvere problemi morali, civili ed educativi della comunità attraverso l’ideazione, l’elaborazione e la realizzazione di campagne di sensibilizzazione e attenzione di pubblico interesse. Al di là dei successi delle diverse campagne, l’attività di Pubblicità Progresso ha avuto il merito di introdurre la comunicazione sociale in Italia, ed ha contribuito a sensibilizzare le istituzioni sul valore della comunicazione e sull’efficacia del messaggio pubblicitario svincolato da intenti commerciali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.