Curiosità nell’architettura: il Sony Center di Berlino

IMG_0901              IMG_0899

Il Sony Center di Berlino è stato progettato nello studio Murphy/Jahn di Chicago dall’arch. Helmut Jahn, ed è un complesso di sette edifici nel quartiere di Tiergarten, che comprende una piazza ovale coperta da una spettacolare opera di architettura e ingegneria a forma di ombrello, fissata a un enorme anello che poggia sugli edifici circostanti. Per la maggior parte della struttura predomina il vetro e l’acciaio.
Chi guarda dall’esterno può intravedere uno dei simboli del Giappone: il monte Fuji. Secondo le credenze giapponesi, infatti, nelle montagne vivono i Kami, numi tutelari della fede shintoista.
Siccome Berlino non ha montagne, il Sony Center avrebbe dovuto quindi costituire una casa artificiale per i Kami, in modo da poter invocare la loro protezione anche per la sede europea della Sony.

Luciana E.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.