Il basilico: sue virtù salutari

1ocimum_basilicum 

Cari lettori,
Quest’estate mi sono cimentata in cucina e…ho scoperto tante cose interessanti.
Lo sapevate che il basilico oltre ad essere un ottimo aroma in cucina è anche un grosso sostenitore della bellezza e della salute?
Vi dico quali sono i campi in cui agisce positivamente.
1) Contro l’acidità di stomaco, calma gli spasmi, disinfetta e aiuta la digestione lenta; mettete delle foglie in acqua scaldata e aggiungete un pugno di foglie di basilico insieme a una decina di foglie di menta e un po’ di fiori di camomilla. Fate bollire per qualche minuto. Filtrate l’infuso e bevetelo dopo i pasti, se si vuole, anche con un cucchiaino di miele così diventa un po’ più dolce.
Per essere più rapidi e qualora vi trovaste fuori casa potete mettere una goccia di olio essenziale di basilico su un zolletta di zucchero. Fate sciogliere in bocca dopo il pasto, faciliterà la vostra digestione in caso di pranzo “pesante”.
2) Contro la cellulite; portate a ebollizione un litro di acqua e unitevi una miscela di erbe così composta: 30 foglie di basilico, 30 gr. di foglie di menta, 3 foglie di alloro e 15 grammi di fiori di lavanda. Lasciate in infusione per una decisa di minuti, filtrate e aggiungete un po’ di miele e poi addio alla cellulite.
Potete consumare questa tisana in diversi momenti della giornata, anche fredda.
3) Come contrasto per i la caduta dei capelli. In un litro di acqua bollente versate 80 gr di foglie di basilico, lasciate intiepidire, filtrate e frizionate la testa dopo lo shampoo, senza risciacquare, asciugare normalmente.
Potete anche fare una maschera rinforzante miscelando 2 gocce di olio essenziale di basilico insieme a un cucchiaio di olio di germe di grano e un cucchiaio di miele. La maschera va tenuta sui capelli umidi per 15 minuti, poi risciacquate e  procedete alla normale messa in piega.
4) Per la tonicità della pelle. Mettere a macerare per una notte intera alcune foglie di basilico in 100 ml acqua distillata, filtrate e versate in un contenitore che conserverete in frigo per una settimana, non di più. Ogni mattina pulite il vostro viso con un batuffolo di cotone bagnato con poche gocce di questo tonico purificante ed energizzante.
Per ottenere una profonda pulizia della pelle frullate la polpa di un pomodoro con 3 foglie di basilico, 2 cucchiai di olio di oliva e 2 cucchiai di argilla in polvere. Tenete la maschera sul viso per una quindicina di minuti, risciacquate con un po’ di acqua tiepida.
5) Il basilico serve anche per profumare l’aria e gli armadi.
Versate 10 gocce di olio essenziale di basilico nelle vaschette sui termosifoni così da profumare l’aria e da togliere la stanchezza. Per deodorare gli armadi basta versare poche gocce di olio essenziale sulle palline deodoranti in legno di cedro.

Io vi capisco, non c’è mai il tempo, vi esorto a trovarlo, si spende meno e si hanno buoni risultati…non deve mancare in questi casi costanza e tenacia!

Luciana E.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.